Location

Il Complesso Monumentale di Santa Caterina

Chiostri di Santa Caterina

La chiesa e il convento di S. Caterina, rappresentano il più importante complesso monumentale di Finalborgo e un contenitore culturale di eccezionale importanza.

Furono edificati, nel 1359, dai Marchesi del Carretto con l’intento di dotare la famiglia di un’area sepolcrale monumentale, riaffermando al contempo il proprio prestigio e potere. Costituendo una “zona franca” nel confronto sociale e politico del tempo, fu risparmiato nel saccheggio del 1448.

Occupato dai Domenicani dal 1381 al 1802 (soppressione degli ordini religiosi), dal 1864, per circa un secolo fu destinato a reclusorio.

Il complesso, oggi interamente restaurato, ospita, un importante Museo Archeologico, una Sala Congressi, l’Oratorio dei Disciplinanti riservato a Mostre ed Esposizioni, la Biblioteca Mediateca Finalese.


 Ulteriori immagini su Google+ »